Scommesse: il mondo del Bet

Il mondo delle scommesse è un universo vasto e variegato. Negli ultimi anni, in particolare da quando si è assistito alla legalizzazione delle scommesse online avvenuta nel 2011, c’è stata una crescita esponenziale delle puntate al gioco anche grazie alle nuove tecnologie, che permettono a chiunque di effettuare scommesse in modo semplice e immediato. Le possibilità di scelta sono davvero tantissime.

Il concetto di scommesse è presente nella cultura dell’uomo da tempo immemore; già all’epoca degli antichi romani e dei greci si hanno testimonianze di pratiche di questo tipo; le scommesse erano consuetudine anche se ovviamente vissute in modo differente da quello attuale.

Le scommesse sportive intese come quelle che conosciamo ora, ovvero con un bookmaker o allibratore a dettare le regole stabilendo le quote, risalgono al XIX secolo all’incirca: la nascita delle scommesse si fa generalmente risalire al mondo anglosassone dove si utilizza il termine “bet”, parola che sta a significare ‘scommessa’ per l’appunto.
Nel nostro paese fino al 1943 le scommesse erano considerate illegali; è a partire da quella data che, per cercare di porre un limite alla proliferazione del gioco clandestino, si pensò ad una regolamentazione. Nacquero allora i soggetti delegati dallo Stato ad operare grazie alle cosiddette concessioni.

scommesse online

Oggi un po’ ovunque, nel mondo, sono milioni i giocatori pronti a sfidare la sorte con il bet puntando cifre variabili su qualsiasi cosa, dal calcio alla formula 1, dalle corse dei cavalli alle partite di tennis o golf, fino ai classici giochi da casinò come il poker o la roulette.

In Italia i bookmakers che operano sono diversi e sono regolamentati dai monopoli di Stato (AAMS): Snai, Lottomatica-Better, Sisal-Matchpoint, Eurobet ed Intralot e a seguire una quantità di siti minori presso i quali è possibile, a seguito di una registrazione, poter accedere alle varie opzioni di gioco. È importante compiere sempre una ricerca approfondita per evitare di incappare in siti di scommesse truffaldini e illegali che mirano soltanto a sottrarre denaro agli utenti malcapitati.

Spetta sempre all’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (Amms) stabilire gli eventi sui quali è possibile scommettere, mentre le quote sono a discrezione dei vari bookmakers.

Tuttavia, generalmente le quotazioni non presentano scarti considerevoli tra un provider di scommesse bet e l’altro, che anzi collaborano e comunicano tra loro per individuare e segnalare variazioni di gioco, quote sbagliate o per aggiornare informazioni in tempo reale in merito, ad esempio, a un determinato evento sportivo.

In questo universo di bet/scommesse composto di pronostici, strategie e combinazioni, le insidie, quasi è superfluo ricordarlo, non mancano. Fare soldi con le scommesse non è cosa facile; ogni tanto si perde ogni tanto si vince. Ecco perchè è importante avere, soprattutto se si è alle prime armi nel mondo del bet, un supporto imparziale in grado di fornire i consigli utili a galleggiare in questo universo. Una guida alle scommesse per imparare a navigare tra i tanti portali presenti in rete, sceglierne uno piuttosto che un altro, iscriversi, richiedere bonus ecc…

smartphone

Con l’evoluzione delle tecnologie è oggi possibile scommettere anche online con un semplice smartphone; a differenza dei punti scommessa dislocati in strutture fisiche, scommettere online implica una serie di vantaggi in grado di fare la differenza in termini di praticità e di immediatezza. Tuttavia proprio perchè l’accesso al mondo del bet è, oggi, estremamente semplice, è importante avere le giuste accortezze e scegliere bene come muoversi.

Ma chi è che scommette abitualmente attraverso i nuovi mezzi di comunicazione? Esiste un identikit del giocatore virtuale italiano? A quanto pare sì. Gli scommettitori online italiani sono per il 10% donne e per ben il 90% uomini, di cui all’incirca la metà risulta di età compresa fra i 18 e i 30 anni, mentre il 15% ha un’età che oscilla tra i 46 e i 60 anni. Significa gli appassionati assidui di scommesse sono soprattutto i giovani (forse anche per via di una maggiore dimestichezza con il web e con le nuove tecnologie) anche se, in fin dei conti e dati alla mano, lo scommettitore vero e proprio non ha età.
In Italia inoltre, così come in altri Paesi europei, le scommesse bet online hanno registrato in pochissimi anni un vero e proprio boom, nonostante la crisi. Quali sono le scommesse che si possono effettuare online? Ce ne sono di ogni tipo ma a guidare la classifica, ai primi posti immancabile c’è il calcio verso il quale nel nostro paese si nutre una vera e propria adorazione; agli italiani piace scommettere sul calcio. A seguire hanno un notevole successo anche scommesse sul tennis, il basket, la pallavolo, l’hockey e il baseball.
Insomma si scommette su un po’ di tutto: quello che conta è sempre il modo in cui si accede al mondo delle scommesse/bet. Che è un universo in grado di regalare gioie e, al contempo, anche qualche dolore.

Il Gioco D'azzardo è Vietato ai Minori di 18 Anni Postapay: Il metodo di pagamento più usato sul web Carte di Debito/Credito Skrill (MooneyBookers): Il top dei Portafogli elettronici Neteller: Il top dei Portafogli elettronici

Affidatevi a noi per essere costantemente aggiornati sul mondo delle scommesse ed Bookmakers online!

DISCLAIMER

Grazie per aver scelto bookmakers-online.eu per decidere il migliore bookmakers online, per aver letto le nostre recensioni sui migliori siti di Scommesse e Casinò Online in Italia. Abbiamo creato questo sito con un obiettivo in mente, rispondere alla domanda che molti di voi si saranno chiesti - quali sono i migliori bookmakers online. Così ci siamo impegnati per rispondere a questa domanda difficile. Quindi, se siete alla ricerca di un bookmakers per effettuare le vostre scommesse da casa, noi vi offriamo il materiale giusto.

2003 - 2014 © Copyright Bookmakers Online | Tutti i diritti riservati