Dipendenza da gioco d’azzardo

Il gioco d’azzardo sicuramente è un passatempo molto divertente ma con un altissimo tasso di pericolosità. La dipendenza da gioco o sindrome da gioco d’azzardo patologico (GAP) è una vera e propria malattia. Secondo diverse indagini effettuate in Italia più di settecento mila persone soffrono di questa patologia. Nel 2012 più di ottomila persone sono state aiutare dai servizi dell’ASL per curarsi o ricevere un consulto. La cifra aumenta ogni anno del 50% in più rispetto l’anno precedente. In America due milioni di persone sono coinvolti e circa venti milioni causano problemi nella vita familiare, sociale e lavorativa.

Come evitare la dipendenza

Per evitare di cadere nel vortice della dipendenza da gioco d’azzardo bisogna:

  • Definire dei limiti di gioco prima di cominciare a giocare. Non sono tollerabili più di 100 euro mensili. Inoltre molti siti in fase d’iscrizione richiedono il limite che dovranno inserire nel conto online. In questo modo la piattaforma vi bloccherà nel caso in cui avrete superato il limite mensile da voi proposto.
  • Fissate un tempo massimo di gioco. Prima di cominciare a giocare decidete già in anticipo quanto tempo volete giocare. In questo modo se allo scadere del tempo avrete perso il budget non spenderete altri soldi. È sempre meglio fermarsi prima che il tempo scade, e ricordate di non ripetervi in mente “è l’ultima”.
  • Nel caso in cui decidiate di giocare a poker, è bene essere ben preparati e informati leggendo il regolamento.
  • Siate responsabili e abbiate forza di volontà. Se avete deciso che alle 21:00 smetterete di giocare, a quell’ora dovete farlo.

I sintomi del gioco d’azzardo patologico

  1. I sintomi sono bene chiari ed evidenti per le persone che vi sono intorno.
  2. Pensare sempre e solo a giocare
  3. Aumentare di volta in volta le puntate senza fermarsi
  4. Non preoccuparsi di diminuire la somma giocata
  5. Giocare per scappare dai problemi
  6. Chiedere soldi in prestito
  7. Mentire sulla frequenza di gioco quando vi è chiesto
  8. Essere distanti dalla vita sociale, familiare e lavorativa

Dove rivolgersi se si è affetti da questa patologia

La prima cosa da fare quando ti accorgi o ti è detto che sei affetto dal GAP è rivolgersi a un personale competente. Se hai paura e vuoi un sostegno morale, chiedi aiuto a un amico o a un familiare. Il primo passo verso la guarigione è ammettere di essere malati. Sul territorio ci sono tantissime strutture competenti, precisamente presso la vostra ASL locale potrete usufruire del Serd.

Tagged with:

One Response to “Dipendenza da gioco d’azzardo”

  1. esatto e tantissime volte ho visto giacore alla snai e pagare vincite superiori a mille euro a ragazzi chiaramente minorenni!! E’ facile dire la giusta pappardella davanti ad una telecamera perche8 nell’agenzia snai era tutto a volto scoperto e le telecamere non erano nascoste?!? La questione dovrebbe far riflettere .

Lascia un commento

Il Gioco D'azzardo è Vietato ai Minori di 18 Anni Postapay: Il metodo di pagamento più usato sul web Carte di Debito/Credito Skrill (MooneyBookers): Il top dei Portafogli elettronici Neteller: Il top dei Portafogli elettronici

Affidatevi a noi per essere costantemente aggiornati sul mondo delle scommesse ed Bookmakers online!

DISCLAIMER

Grazie per aver scelto bookmakers-online.eu per decidere il migliore bookmakers online, per aver letto le nostre recensioni sui migliori siti di Scommesse e Casinò Online in Italia. Abbiamo creato questo sito con un obiettivo in mente, rispondere alla domanda che molti di voi si saranno chiesti - quali sono i migliori bookmakers online. Così ci siamo impegnati per rispondere a questa domanda difficile. Quindi, se siete alla ricerca di un bookmakers per effettuare le vostre scommesse da casa, noi vi offriamo il materiale giusto.

2003 - 2014 © Copyright Bookmakers Online | Tutti i diritti riservati